linguaggi processi prodotti teatrali lunedì, 10 Dicembre 2018
aprile 11
» UNA STORIA IN SCENA
   
maggio 11
» UNA STORIA IN SCENA
   
giugno 11
» UNA STORIA IN SCENA
» PARTIR BISOGNA
   
luglio 11
» UNA STORIA IN SCENA
» PARTIR BISOGNA
» VIVA L'ITALIA
   
agosto 11
» UNA STORIA IN SCENA
» PARTIR BISOGNA
» VIVA L'ITALIA
   
settembre 11
» UNA STORIA IN SCENA
   
ottobre 11
» UNA STORIA IN SCENA
» Casa Circondariale "Lorusso e Cutugno"
   
novembre 11
» SENATORI PER UN GIORNO
» P'Assaggi in Auto
   
dicembre 11
» SENATORI PER UN GIORNO
» P'Assaggi in Auto
   
luglio 12
» PROVINCIA INCANTATA
» QUANTO COSTA LA FELICITA'
   
agosto 12
» PROVINCIA INCANTATA
» QUANTO COSTA LA FELICITA'
» Soltanto un bacio ti potrà  svegliare
   
settembre 12
» PROVINCIA INCANTATA
   
ottobre 12
» Spettacoli Teatrali
» PROVINCIA INCANTATA
   
novembre 12
» Visita Guidata Teatrale
» PROVINCIA INCANTATA
   
dicembre 12
» A Viù c'è Babbo Natale
   
gennaio 13
» Emigr.Azione
   
febbraio 13
» Emigr.Azione
   
AGENDA
 
A Viù c'è Babbo Natale
Per due giorni Viù è la casa di Babbo Natale



15 e 16 Dicembre
A Viù

volantino

Superata Venaria Reale si prosegue per la strada provinciale n. 1 che fiancheggia il Parco regionale della Mandria fino allo svincolo magico che arriva alla casa di Babbo Natale: lo svincolo per Viù.

Ci si lascia alle spalle case e rumori e ci si perde in uno scenario fiabesco; dopo poche curve si arriva a Viù che, eccezionalmente, Sabato 15 e domenica 16 dicembre diventa la casa di Babbo Natale.

Tutto il paese è in festa ed è pronto ad accogliere i bambini che in quei due giorni porteranno la lettera che racchiude desideri, sogni e segreti. Babbo Natale ha con sé cinque aiutanti. C’è la fata del Ghiaccio con le sue magie, ci sono Piero e Jole che si occupano della slitta, delle renne e della cucina di Babbo Natale. C’è la fioraia che custodisce storie e segreti che si perdono nella notte dei tempi e regala i fiori di Babbo Natale. E poi c’è Gimpy l’elfo più piccolo che dipinge il volto dei bimbi.

E intorno alla Casa di Babbo Natale c’è il mercatino con abili artigiani, ci sono i presepi allestiti da tutti gli abitanti, ci sono gli zampognari, i dolci, la cioccolata calda e il coro che canta canzoni natalizie nella chiesa settecentesca. Due giorni di festa dove sarà possibile immergersi nella magia natalizia in uno scenario suggestivo ed emozionante per la gioia di tutti.

Al termine della manifestazione, domenica 16 dicembre alle ore 18.00, tra tutte le letterine consegnate a Babbo Natale, verranno estratte a sorte una Wii e molti altri premi.

Se non avete con voi la lettera da consegnare a Babbo Natale potete scriverla a Viù ritirando il foglio all’ingresso della Casa.

scarica il volantino della manifestazione

 
  ... l'IPCA ottenne il successo commerciale riducendo considerevolmente i costi di produzione: i metodi di lavorazione, però, erano altamente nocivi per gli addetti ai lavori.