linguaggi processi prodotti teatrali lunedì, 10 Dicembre 2018
aprile 11
» UNA STORIA IN SCENA
   
maggio 11
» UNA STORIA IN SCENA
   
giugno 11
» UNA STORIA IN SCENA
» PARTIR BISOGNA
   
luglio 11
» UNA STORIA IN SCENA
» PARTIR BISOGNA
» VIVA L'ITALIA
   
agosto 11
» UNA STORIA IN SCENA
» PARTIR BISOGNA
» VIVA L'ITALIA
   
settembre 11
» UNA STORIA IN SCENA
   
ottobre 11
» UNA STORIA IN SCENA
» Casa Circondariale "Lorusso e Cutugno"
   
novembre 11
» SENATORI PER UN GIORNO
» P'Assaggi in Auto
   
dicembre 11
» SENATORI PER UN GIORNO
» P'Assaggi in Auto
   
luglio 12
» PROVINCIA INCANTATA
» QUANTO COSTA LA FELICITA'
   
agosto 12
» PROVINCIA INCANTATA
» QUANTO COSTA LA FELICITA'
» Soltanto un bacio ti potrà  svegliare
   
settembre 12
» PROVINCIA INCANTATA
   
ottobre 12
» Spettacoli Teatrali
» PROVINCIA INCANTATA
   
novembre 12
» Visita Guidata Teatrale
» PROVINCIA INCANTATA
   
dicembre 12
» A Viù c'è Babbo Natale
   
gennaio 13
» Emigr.Azione
   
febbraio 13
» Emigr.Azione
   
AGENDA
 
SENATORI PER UN GIORNO
Progetto per le scuole a cura di Palazzo Madama, Biennale Democrazia, ITER (Centro di cultura per l’educazione alla cittadinanza) e C.A.S.T.
Visita il sito...




30 Novembre - 16 Dicembre
Palazzo Madama - Aula del Senato del Regno

Scarica Senatori per un giorno

SENATORI PER UN GIORNO
Un'esperienza teatrale con la regia artistica di C.A.S.T.

Nell'Aula del Senato di Palazzo Madama - Torino

30 novembre
2 - 7 - 14 - 16 dicembre
ore 10-12

Riprende mercoledì 30 novembre l'appuntamento con Senatori per un giorno, progetto per le scuole a cura di Palazzo Madama, Biennale Democrazia, ITER (Centro di cultura per l'educazione alla cittadinanza) e C.A.S.T.

Ancora 5 appuntamenti nell'Aula del Senato di Palazzo Madama per scoprire come funzionava e che ruolo ha giocato il Senato negli anni cruciali che hanno portato all'Unità d'Italia. In occasione del 150° anniversario, sono stati più di mille gli studenti torinesi della scuola primaria e secondaria di primo grado coinvolti in questa esperienza da marzo a maggio, e altri 500 parteciperanno nelle nuove sedute tra novembre e dicembre.

In un'ottica di condivisione dell'esperienza con la cittadinanza, per ogni seduta (ore 10-12) il museo mette a disposizione un numero limitato di biglietti per quanti fossero interessati ad assistere alla discussione.

I posti sono limitati e, per rispetto verso il lavoro dei ragazzi, si richiede l'impegno ad assistere all'intera sessione di lavori.

Per informazioni e prenotazioni telefonare al numero 011.4429911 (dal lunedì al venerdì ore 9-16).

scarica a lato il comunicato dell'iniziativa

 
  ... è vero che ciascuna realtà teatrale ha il proprio pubblico, ma è altrettanto vero che esiste una gran quantità di pubblico - enorme, eccessiva - che non ha il proprio teatro.