linguaggi processi prodotti teatrali lunedì, 10 Dicembre 2018
C.A.S.T.
» Presentazione
» Direzione Artistica
» Fare il teatro
» Note di regia
» Considerazioni sulle specificità del teatro
» Approfondimenti
» Connotazione Teatrale
   
C.A.S.T.
 

C.A.S.T. "offre teatro"
C.A.S.T. realizza iniziative, eventi e spettacoli in cui il teatro è strumento e tramite per raggiungere obiettivi diversi da quelli dello spettacolo in sé.
Abbraccia, perciò, strategie e progetti culturali orientati verso le soluzioni didattiche, ricreative, socio-educative o riabilitative più adatte e più contestuali.

Il teatro come veicolo
Il teatro viene utilizzato efficacemente come veicolo per:

  • comunicare o acquisire contenuti
  • riflettere, facendo riflettere
  • rievocare avvenimenti
  • attivare percorsi di conoscenza o eventi comunitari

In questo senso, C.A.S.T. mette la propria professionalità a disposizione di enti, gruppi o persone che necessitano di un simile strumento. Dispone infatti sia degli elementi artistici e tecnici necessari ad attuare azioni e spettacoli propri, sia dei modi e dei processi metodologici utili a trasformare altri in attori, comunicatori e creatori di teatro.

La produzione artistica: i luoghi
La produzione artistica di C.A.S.T. trova posto sul palcoscenico tradizionale, così come in una piccola aula scolastica, in un parco, nel percorso di visita di un museo, in una biblioteca, in carcere o in ospedale; durante un convegno sul trauma cranico o sui temi della differenza di genere; nello studio sperimentale del teatro religioso medievale; in un progetto di informazione sui veleni nell'ambiente; ...nella scuola: per sostenerne e integrarne la funzione pedagogica o l'attività didattica.

Un evento teatrale curato da C.A.S.T. può distribuirsi nell'arco di uno o più giorni; oppure terminare in pochi minuti per essere ripetuto più volte o per essere consumato all'istante e poi sparire.

 
  ... Pollicino in quei giorni faceva un gioco strano: cercava sulla riva del torrente dei sassolini bianchi, e se ne era riempite le tasche; andava persino a dormire con quei sassolini...